«Disoccupato e con due figlie: come faccio a sbarcare il lunario?»

Uno dei primi e più gravi campanelli d’allarme, quando arriva la crisi, è rappresentato dall’aumento del numero di persone che si rivolgono alla Caritas per sopravvivere.  È successo anche a Pino. La sua storia è una delle tante, emblematiche e dolorose, che investono il Nordest. 

 

 

Commenta la notizia

Nessun commento trovato.

Nuovo commento

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter:

?  FAQ
>  Chi Siamo
#  Informativa Privacy